Sempre più spesso, ci troviamo a fare i conti con lunghe liste di attese per accedere a visite specialistiche ed esami diagnostici, in molti casi dobbiamo attendere anche  mesi prima di poterci “togliere il pensiero”.
Non sempre, però, si è disposti ad aspettare a lungo: quando c’è in ballo la propria salute sentiamo tutti il bisogno di risposte rapide e certe.
Accedere a una sanità senza tempi di attesa è possibile, ma implica un costo. In questo articolo cerchiamo di capire quali sono le soluzioni per evitare di dover aspettare a lungo per una visita, e quanto possono costare.

 Le prestazioni intramoenia

Una prestazione sanitaria intramoenia è prestazione privata svolta da un dipendente di una struttura sanitaria pubblica, al di fuori dal suo orario di lavoro. La visita, quindi, avviene presso l’Ospedale, o la struttura pubblica nella quale il medico lavora.

Nel costo di una prestazione intramoenia rientra:

– il compenso del medico,

– il costo che la struttura pubblica ha sostenuto per l’erogazione della visita o dell’esame,

– una quota per l’azienda ospedaliera

– una quota aggiuntiva regionale stabilita dalla DGRT 743/2011

Un approfondimento di altroconsumo mostra come i tempi di attesa effettivamente si riducano, ma ad un costo che può andare dai 70 ai 150€ per una visita ortopedica, dai 150 ai 360€ per una gastroscopia e dai 70 ai 166€ per un’ecografia dell’addome.
Il costo di una prestazione intramoenia può risultare anche decisamente più elevato rispetto alla stessa prestazione svolta in una struttura privata, è variabile da medico a medico e da struttura a struttura.

La sanità privata

La soluzione più ricercata, per non dover attendere troppo tempo per visite ed esami diagnostici, è quella di rivolgersi al settore privato. Ma quanto costa in media?

Per cercare di farci un’idea più chiara possibile ci siamo basati sui dati disponibili sulla piattaforma di prenotazione di visite specialistiche ed esami diagnostici “Cup solidale”. Abbiamo concentrato la ricerca su centri e strutture private che operano a Prato, prendendo in considerazione tre prestazioni sanitarie piuttosto comuni, e facendo una stima del loro costo medio. Naturalmente si tratta di un dato sensibile a variazioni. Abbiamo considerato solo le prestazioni disponibili entro una settimana dalla nostra indagine, e questi sono risultati i costi medi:

Sanità senza tempi di attesa: i costi per la sanità privata a Prato
Sanità senza tempi di attesa: i costi per la sanità privata a Prato

L’assicurazione sanitaria per evitare i tempi d’attesa

Come è facile immaginare, rivolgersi , di volta in volta, ad un privato per esami o visite, può diventare indubbiamente una spesa anche molto consistente per una persona nell’arco di un anno. Figuriamoci per una famiglia.

Per chi si rivolge alla sanità privata, ma desidera contenerne il più possibile i costi, è utile una polizza sanitaria, ovvero un pacchetto di servizi che garantisce un’assistenza sanitaria rapida e costante in strutture convenzionate private, al minor costo possibile.

L’assicurazione sanitaria prevede, infatti, un pagamento annuale, pagabile anche in rate mensili, che comprende già tutta l’assistenza sanitaria della persona nell’arco dell’anno, con la possibilità di estendere la copertura anche a tutta la famiglia.
Ci sono dei limiti, ovvero un valore massimo di prestazioni sanitarie che rientrano nel costo, ma ciò che dovesse sforare questo limite viene comunque offerto agli assicurati ad un costo minore.

Il prezzo di una polizza sanitaria può variare a seconda del tipo di polizza, del massimale, e delle garanzie scelte, è quindi un prodotto che può essere costruito su misura sulle esigenze delle persone, per evitare costi inutili.

Approfondisci come funziona una polizza sanitaria e cosa garantisce